Richiesta informazioni
Lettere alla redazione
Forum
Newsletter
Notiziario Agenda Tempo Libero Storia Comuni Immagini Aziende Associazioni Sport Contatti
Bacheca
Ricerca personalizzata

Forum
La vostra opinione
conta sempre
Sondaggi
Il vostro parere
in un click
Bacheca
Qualsiasi cosa
abbiate da dire
Domande
Qualsiasi cosa
vogliate sapere

 

Avete un messaggio da lanciare, un saluto da inviare a chi frequenta il nostro sito? Volete semplicemente dire la vostra senza dare necessariamente vita a una discussione? Questo spazio è a vostra disposizione.

Esprimetevi liberamente, con gli unici llimiti dettati dal buon senso e dal buon gusto. Se non volete lasciare il vostro nome, utilizzate anche un soprannome.

Simone
Sono residente a Spineda di riese pio. Per adesso guardo a nord verso Asolo e vedo montagne colli e un grande sprazzo di cielo; poi vedro un autostrada alta in teoria 8m su tutto il nord

Anonimo
Che l'Alitalia sia andata via per ragioni non inerenti al mercato l'avete stabilito voi. Dimostratemelo! Ryanair non andrà mai in quel posto, perché non vuol crear doppioni con Orio, come invece vorrebbe SEA. E poi EasyJet se la farebbe sotto. Pensa te se Ryan si adatta a tariffe così alte. E SEA non può abbassarle a Ryan e ad altri no per par condicio né abbassarle per tutti se no avrebbe fallito come aeroporto e come obiettivi e ci rimetterebbe. L'appeal per il mercato malpensa non l'ha mai avuto: vedi Alitalia, Lufthansa, Air France e - da fonti GuidaVIaggi - anche KLM (?). Malpensa ha solo avuto decreti feudali per favorirlo a scapito di tutti gli altri scali e per l'interesse politico/economico di pochi.

  • Giuseppe Goglio
    Anche quando espressa in modo anonimo e con termini non sempre pubblicabili, la libertà di opinione è sacrosanta. Le considerazioni politiche della vicenda Alitalia come sempre sono difficili da verificare. Diverso il discorso relativo a diverse considerazioni pratiche. La disponibilità di RyanAir (già espressa a suo tempo) è stata semplicemente dichiarata pubblicamente dai responsabili dell'azienda pochi giorni fa. Non significa che si tradurrà in azioni concrete, ma come dichiarazione andava raccolta. Le decisioni di AirFrance e KLM (della stessa famiglia Alitalia) avrebbero fatto notizia se fossero state diverse. Avrei piacere di conoscere invece i decreti feudali accusati di aver favorito Malpensa, ma conosco con certezza i costi del personale sopportati per anni da Alitalia per il trasferimento quotidiano di equipaggi da Roma a Milano e viceversa. Trasferire i voli a Roma (senza peraltro liberare gli slot inutilizzati a Malpensa) è ovvio comporti risparmi, ma faccio fatica a definirla decisione di mercato. Senza trascurare il dettaglio, unico nel proprio genere, del monopolio Alitalia sulla rotta Linate-Fiumicimo

Janna Carioli
Solo adesso mi è capitato di leggere che ai nuovi nati di Olgiate Olona regalate il mio piccolo libro: "Un nido di Filastrocche" . Questa notizia mi rende molto fiera. Vi ringrazio per la fiducia. Un bacio sul naso ai nuovi nati.

30/8/2010 - Eacho
Percorro frequentemente la pista ciclabile del medio Olona e noto con notevole disappunto che la manutenzione del parco è carente ma sopratutto che il controllo sugli scarichi nel fiume non funziona. Purtroppo l'Olona sta tornando un fiume inquinato e maleodorante, particolarmente grave la situazione del tratto di Lonate- Castelseprio. Spero vivamente in una mobilitazione per la difesa del patrimonio naturale del parco.

22/7/2010 - Gianfranco
Veorei, se mi è permesso, segnalare la puzza che si sente percorrendo la ciclabile, da Solbiate venendo a Castellanza. Sicuramente c'è un menefreghismo delle autorità politiche e non. Leggi severe e chi sbaglia paga! la Svizzera è vicina, basta copiare.

21/6/2010 - Zanrosso
Oggi sono andato a vedere la stazione della Valmorea e la stazione di malnate/bizzozzero, mi e' venuto un senso di malinconia nel vedere la distruzione di entrambe l'una per imbecillità di qualcuno,l'altra per lasciare spazio all'innovazione,a l cemento .In entrambi i casi la distruzione quasi gratuita che lascia sgomenti,speriamo che presto si ricostruisca il maltolto.

4/6/2010 - Giorgio
Le Micro WEB TV.  Ritorno sempre sull'argomento perche' per me e' possibile con gente del posto ,delle rispettive localita' che fanno parte della valle olona creare una MicroWEB TV che copre la valle. Aggiungo anche che almeno a livello iniziale basterebbe una webcam e la disponibilita' e un minimo di attrezzatura per gli spostamenti per effettuare video o audio.
Bustoweb se la cosa nascera' e' disponibile, essendo gia' attiva in questo senso, a coprire la zona di Busto. Detto questo, non vorrei insistere ma faccio appello ai giovani che dispongono di telecamera e la usano solo per le vacanze, a coloro che gia' dispongono di mezzi idonei, a tutti coloro che vogliono far conoscere il proprio paese attraverso il web..ecc...
IO CI CREDO E TU?

23/4/2010 - Marco
Sul numero di Maggio della rivista TuttoMTB (settore bike) c'è un redazionale che mostra (e parla) le condizioni dei sentieri in Valle Olona a causa dell'incosciente passaggio continuo di enduristi che se ne fregano della Valle e delle altre persone che vorrebbero viverla...questo non è proprio il modo in cui la Valle Olona deve andare sulle riviste, anzi...

20/4/2010 - Antonio
Cani liberi nel parco. Nonostante i cartelli esposti su tutti gli accessi dei percorsi pedonali, i cani sono quasi sempre senza guinzaglio, in particolare nelle zone: Solbiate-Fagnano-Gorla maggiore. Per questo fatto, molte persone non usufruiscono di questi bei percorsi ed è un vero peccato. Possibile che nessuno intervenga di fronte a questa regolare violazione dei diritti di tutti?

Tutti gli altri messaggi

 

 

 

Nome:
E-mail:
Oggetto:
Messaggio:
N.B. I campi E-mail, Nome e Messaggio sono obbligatori. Il campo E-mail non sarà pubblicato
Volete essere sempre aggiornati sulle ultime novità? Iscrivetevi alla Newsletter
Home Page   Inizio pagina
Tutti i diritti riservati - E' vietata la riproduzione, anche parziale dei contenuti, senza autorizzazione